Abbigliamento ed Ecosostenibilità

Cosa vuol dire sostenibilità

 

Questo termine vide la luce agli inizi degli anni '80, quando le Nazioni Unite decisero di assumere una posizione sulla questione del conflitto fra sviluppo sociale e tutela dell'ecosistema. L'importanza del rispetto della natura era già stata messa in evidenza a partire dagli anni Sessanta, con la nascita del movimento ambientalista e una sempre maggiore preoccupazione circa l'esaurimento delle risorse disponibili e l'inasprirsi dell'effetto serra.

 

Da allora il principio di sviluppo sostenibile e più in generale la sensibilità al tema ambientale, hanno ricevuto attenzione sempre maggiore, andando così a delineare due degli elementi fondamentali per garantire la salvaguardia dell'ecosistema.

1. Sostenibilità ambientale, intesa come tutta una serie di verifiche, processi e consuetudini finalizzate alla riduzione o all'eliminazione totale delle ripercussioni negative che ogni attività umana esercita sulla natura.

2. Sostenibilità sociale, vale a dire la capacità e l'impegno dei protagonisti del mondo di oggi di garantire adeguate possibilità di sviluppo e sopravvivenza per le generazioni future.

 

Cosa si intende per moda etica e sostenibile

 

Volendo dare una definizione di abbigliamento eco, potremmo definirlo come una presa di coscienza ambientale da parte delle aziende legate al settore della moda: voler tendere sempre di più verso una direzione che sia "eco fashion", dove cioè i singoli processi di manifattura siano permeati da severi controlli nel rispetto dell'environment.

 

Sono sempre di più i marchi di abbigliamento che puntano a presentarsi sul mercato come "eco fashion brands", facendo propri i principi della sostenibilità ambientale in maniera sempre più vasta e diversificata. Dallo sviluppo di un abbigliamento biologico attraverso l'uso di tessuti naturali come canapa o cotone bio, fino all'utilizzo di materiali plastici riciclati e trasformati in fibre per vestiti ecosostenibili: la creatività applicata all'ecologia non manca mai di fornire soluzioni sempre più innovative e sorprendenti.

 

Softhell Ears Hood Navy Green Blog

 

Moda e salute: l'importanza dell'abbigliamento eco friendly

 

È proprio sul tema dell'utilizzo di materiali non dannosi per la salute che si sta alimentando una certa sensibilità circa il controllo delle materie prime. Il continuo insorgere di patologie dermatologiche e gravi irritazioni cutanee ha portato alla luce la presenza di sostanze nocive in molti dei tessuti utilizzati nel mondo della moda: metalli pesanti, coloranti allergenici, solventi tossici, formaldeide e via dicendo. Secondo uno studio dell'Associazione Tessile e Salute, su oltre 400 casi di dermatiti analizzate, quasi il 70% risulta provocato da prodotti provenienti dal mondo del tessile. Persino il RAPEX, sistema di allerta rapido per prodotti non alimentari istituito dalla Comunità Europea, individua nell'abbigliamento la principale causa di malattie e irritazioni della pelle.

 

Per questa ragione in Europa è stato predisposto, già nel 2006, il REACH, un sistema integrato di analisi e autorizzazione delle sostanze chimiche nel mondo della manifattura in generale, compreso il settore della moda.

 

Il Made in Italy, una garanzia per i marchi di abbigliamento sostenibile

 

Ad oggi, tuttavia, risulta ancora molto problematico monitorare l'operato dei produttori non europei e degli importatori, come segnalato dalla stessa Associazione Tessile e Salute già nella Conferenza Nazionale REACH del 2013.

 

Ed è qui che nasce il legame fortissimo fra ogni eco fashion brand che punti alla salvaguardia totale di consumatori e ambiente da un lato, e dall'altro l'abbigliamento Made in Italy: quest'ultimo diventa, quindi, garanzia di rispetto delle normative europee più restrittive. La filiera produttiva italiana dei materiali tessili utilizzati nel mondo della moda, infatti, deve per legge rispondere a tutta una serie di standard, controlli e certificazioni molto severe e puntuali.

 

Per aziende come la nostra, che fanno del made in Italy un requisito fondamentale nella selezione dei migliori prodotti per i capi di abbigliamento, la garanzia di totale sicurezza è uno dei capisaldi dell'intero processo produttivo.

 

ECSMI utilizza solo fornitori certificati e svolge regolarmente dei controlli indipendenti per verificare la qualità dei materiali. Non solo. La nostra filiera di produzione è tutta in Emilia, la nostra amata regione.

 

Blog Sostenibilita Vista Alto 

 

Svolgiamo tutto il processo di produzione nell'arco di soli 10 km, garantendo così un impatto ambientale praticamente inesistente per i nostri trasporti.

 

Marchi di abbigliamento etici: quando la moda fa rima con rispetto

 

Quando si parla di abbigliamento eco, non si dovrebbe mai dimenticare di citare anche l'etica che le aziende moderne dovrebbero portare avanti nella gestione interna delle proprie attività produttive. Non si tratta soltanto di salvaguardare l'ecosistema, ma più in generale di avere un impatto positivo e costruttivo nel mondo, sotto ogni punto di vista. Essere un'azienda etica significa, ad esempio, contrastare il più possibile lo sfruttamento del personale e combattere il degrado delle condizioni lavorative in cui spesso versa la manodopera.

 

In alcune zone del mondo infatti, prime fra tutte alcune nazioni asiatiche, il personale impiegato lavora a ritmi forsennati, in locali sprovvisti di ogni tipo di comfort, illuminazione minima necessaria e requisiti igienico-sanitari di base. A questo occorre aggiungere l'uso assolutamente non regolato nella coltivazione delle materie prime di prodotti quali pesticidi, sostanze chimiche nocive e gas serra, con conseguenze piuttosto gravi non solo per l'ambiente ma anche per la salute dei lavoratori.

 

Scegliere un marchio di abbigliamento di un'azienda made in Italy significa anche fare una scelta etica verso un sistema che tuteli e dia il giusto valore all'operato del personale dipendente.

 

A chi si domanda la ragione per cui l'eco fashion sia costoso, la risposta è molto semplice: perché solo così possiamo realizzare articoli di abbigliamento sicuri sia per l'ambiente che per i nostri clienti, e garantire la giusta tutela ai nostri lavoratori che, con tanta passione, rendono possibile tutto questo.